Presentazione

Alugraf
il sistema di copertura senza limiti

Alugraf è un sistema di copertura metallica costituito da 3 elementi:
lastra, cappellotto e staffa.

E’ un sistema di copertura a doppio effetto drenante: la particolare conformazione del giunto drenante a labirinto permette la protezione totale anche in caso di basse pendenze e eventi atmosferici eccezionali.

Lastra per coperture piane a bassa pendenza

Caratteristiche

Altezza greca:
40 mm
Lunghezza massima:
Nessun limite, profilatura in cantiere
Larghezze:
400 / 500 / 600 mm
Pendenza minima:
1%
Materiale:
Alluminio naturale lega 5754
alluminio preverniciato lega 5754
acciaio preverniciato
acciaio inox
rame
cor-ten

Alugraf nasce da un’idea semplice ma all’avanguardia: superare i limiti delle coperture convenzionali grazie alle sue caratteristiche innovative.

Componenti del sistema

Componenti sistema Alugraf

Lastra, cappellotto e staffa sono i tre elementi fondamentali di Alugraf: grazie alla loro geometria si è creato un sistema di copertura dalle altissime performance. La particolare conformazione permette infatti un incastro a “scatto” senza bisogno di fissaggi garantendo di realizzare un involucro prestazionale al vostro edificio.

1 - Lastra

La lastra è l'elemento principale che costituisce il manto, è formata da un profilo sagomato che viene ottenuto mediante profilatura in continuo (in stabilimento o in cantiere) di un nastro del metallo prescelto. Le estremità della lastra sono sagomate in modo da ottenere le caratteristiche di tenuta idraulica o meccanica che vanta il sistema.

2 - Staffa in poliammide

La staffa è l'elemento che unisce il manto alla struttura sottostante ed è realizzata utilizzando un materiale plastico (poliammide) che unisce un'elevata resistenza alla grande affidabilità derivante dal suo utilizzo per molti decenni nelle più svariate applicazioni industriali. La staffa viene vincolata alla struttura mediante viti la cui tipologia è adeguata al tipo di struttura stessa.

3 - Cappellotto

E' l'elemento che completa il manto chiudendo e consolidando l'accoppiamento fra le lastre. Viene ottenuto mediante profilatura in continuo di un nastro del metallo prescelto, che può essere diverso da quello utilizzato per le lastre.

Finiture standard

Simil RAL 6021
Simil RAL 9002
Simil RAL 9006
Simil RAL 7016

Finiture a richiesta

Intera gamma RAL a disposizione e possibilità di verniciature speciali come PVDF su specifica richiesta.